Vivienne Westwood | Moda Stilisti

Login Registrati

Ricerca in Moda 360

Vivienne Westwood

Vivienne Westwood


Vivienne Westwood nasce a Tintwistle Inghilterra e nel 1971, insieme al compagno Malcom McLaren, apre il primo negozio a Londra, punto di partenza per un percorso fatto di uno stile straordinario che ancora oggi continua a stupire.

 

Il percorso della stilista che ha portato in passerella il look trasgressivo e punk negli anni Settanta, si è evoluto nel tempo ed oggi è interprete di un collage di stili che abbinano tradizione, eleganza e originalità.

Vivienne Weswtood è stata anzitutto la musa ispiratrice dello stile fatto di lacci, spille, lamette, catene e collari con punte metalliche, che accostati ad accessori classici dello stile britannico, come il tartan o il tweed, hanno caratterizzato e marchiato uno stile indimenticabile.

 

La sua prima sfilata porta in passerella la collezione Pirate, i cui modelli, ispirati al mondo giovanile, portano alla ribalta un look di strada, eccentrico e trasgressivo, talvolta eccessivo.

In tutta la sua carriera la Westwood ha creato collezioni che propongono, in chiave moderna, i grandi classici de ogni epoca,  elementi come il corsetto, sono stati reinventati alla luce dell'estro creativo della stilista diventando accessori cult. La regina delle passerelle londinesi, dopo trent'anni di scorribande nel mondo della moda, continua a proporre capi che continuano a non passare inosservati. Vistosi copricapi in panno, teli-spugna annodati in vita come gonne e mitiche T-shirt che riportano motti e slogan abbinate a giacche dal taglio impeccabile continuano a far parte delle più recenti collezioni.

Altri articoli su: Vivienne Westwood in stilisti britannici oppure in Stilisti.



Esprimi un giudizio


Media Voti:0 su 5


Numero di voti: 0

Commenti ed opinioni su Vivienne Westwood | Moda Stilisti